Home Calciomercato 4 agosto – Le cinque trattative segrete del giorno

4 agosto – Le cinque trattative segrete del giorno

359
0
SHARE

Cinque trattative di oggi, 4 agosto, che ancora non conoscete:

#1 Luiz Gustavo
L’infortunio capitato al tedesco Khedira ha spiazzato la Juventus che ora oltre ad essere impegnata nella difficile caccia ad un trequartista di qualità, deve anche cercare di individuare una valida alternativa all’ex Real Madrid. In Italia si è tornati a parlare del nerazzurro Fredy Guarin, in passato più volte vicino alla Juventus e la cui importanza nello scacchiere di Roberto Mancini ad oggi è ancora un’incognita. Ma Beppe Marotta avrebbe messo gli occhi anche sul brasiliano del Wolfsburg Luiz Gustavo. Il giocatore, con un contratto in scadenza nel 2018, sarebbe allettato dal trasferimento a Torino ma resta da superare lo scoglio più grande, il Wolfsburg, che come mostrato nella trattativa con l’Inter per la cessione di Perisic non ha affatto voglia di svendere i propri giocatori.

#2 Jürgen Klopp
Il tecnico tedesco è attualmente senza squadra dopo aver lasciato la panchina del Borussia Dortmund alla fine della scorsa stagione. Ma dalla Germania sono pronti a giurare che Klopp sia vicinissimo all’accordo con la sua prossima squadra, il Bayern Monaco. Non perché la panchina di Pep Guardiola, l’attuale tecnico dei bavaresi, sia in bilico, bensì perché questa sarà l’ultima stagione dello spagnolo in Germania (in scadenza di contratto nel 2016) e la dirigenza tedesca starebbero valutando la possibilità di affidare la guida tecnica della squadra ad un tedesco, per ridare un’impronta nazionalistica al proprio club.

#4 Matteo Ricci
Il ventunenne giocatore della Roma, con un passato in Grosseto, Carpi, Pistoiese è stato ufficialmente girato in prestito al Pisa. Il giocatore in nerazzurro potrà aspirare ad una continuità in termini di minuti che sarebbe il primo passo verso la consacrazione su palcoscenici più prestigiosi. Ricci nasce come centrocampista centrale ma ha dimostrato nelle passate esperienze di essere anche un valido esterno.

Vedi anche  'Enfant prodige' - I 20 under-21 più forti della Serie A

# Amauri
Il Cagliari ha voglia e fretta di tornare in Serie A e per poterlo fare ha bisogno di un attacco di spessore. È proprio per questo che la dirigenza sarda starebbe pensando al granata Amauri per rinforzare il reparto offensivo della squadra. L’italo-brasiliano quest’anno ha deluso e accetterebbe di buon grado un “declassamento” in Serie B pur di rilanciare la propria carriera. A trentacinque anni suonati sarebbe una delle ultime chance.

#5 Pro Vercelli
La Juventus si conferma dispensatrice di giovani talenti. Questa volta ad approfittare del buon vivaio bianconero è la Pro Vercelli che vede l’arrivo dai bianconeri di ben 12 giocatori: Luigi Bresciani,Giovanni Specchia, Andrea Ferrando, Marco Laneve, Maciel Fabrizio Olivera, Saverio Manfreda,Stefano Magnati, Stefano Monteleone, Andrea Lubbia, Davide Cirigliano, Matteo Ricci e Manuel De Mitri. Scommettere che tra questi possa esserci almeno un futuro campione non è una pazzia.