Home A 5 motivi per guardare Inter-Atalanta

5 motivi per guardare Inter-Atalanta

289
0
SHARE

E’ iniziato il campionato: stasera a San Siro va in scena Inter-Atalanta: le squadre di Mancini e Reja si affronteranno a Milano con motivazioni e obiettivi diversi. Fra tutti ci sono 5 motivi per cui vi consigliamo di guardare questa partita:

#1 Perchè nell’Atalanta ci sarà De Roon, e gli olandesi in Italia hanno un non so che di suggestivo. Soprattutto se a scommettere su di te è Van Basten, il tuo idolo è Van Bonmel e hai gli zigomi alti come lui. Precampionato ad alti livelli, ma ancora tutto da scoprire.

#2 Perché l’Inter ha finalmente una difesa credibile, almeno leggendone i nomi, dopo tanto tempo. L’assetto tattico di Mancini in precampionato non ha funzionato; vedremo se nella prima gara da 3 punti qualcosa cambierà, almeno per JM2: Joao Miranda e Jeison Murillo.

#3 Perché Mancini, che tanto cerca un centrocampista, in una partita vera come quella di oggi potrà verificare se il centrocampista ce l’ha già in casa. Prima The Guardian e poi ESPN hanno tessuto le lodi di un diciottenne delle giovanili dell’Inter che in prima squadra gioca da veterano: Assane Gnoukouri

#4 Perchè sarà la prima partita senza Mateo Kovacic in campo, senza numero 10. Nonostante i tanti soldi investiti nel mercato, forse l’Inter è ancora più ridimensionata dal punto di vista qualitativo, e oggi si vedrà chi si prenderà le responsabilità della giocata, chi sarà il regista d’attacco, come un numero 10.

#5 Perché quando lo speaker annuncerà le formazioni, ma anche al primo errore di qualcuno, qualche liscio, un controllo sbagliato, io sarei curioso di vedere la risposta di San Siro dopo un precampionato pessimo nonostante le altissime aspettative. Soprattutto considerando che stasera San Siro dovrebbe essere gremito.