Home News Euro 2016, i gol più belli delle prime due giornate (VIDEO)

Euro 2016, i gol più belli delle prime due giornate (VIDEO)

377
0
SHARE

Sono 47 le reti realizzate dopo la seconda giornata di partite di Euro 2016. Gol spettacolari che la redazione di Blog di Calcio ha accuratamente selezionato in una rapida rassegna video.

1. Hamsik (in Russia-Slovacchia 1 a 2): Il bolide del centrocampista di Slovacchia e Napoli si infila alle spalle di Akinfeev, dopo aver concluso la sua velenosa parabola prima sul palo e poi in rete. Probabilmente, il gol più bello di questa prima fase di Euro 2016.

2. Modric (in Croazia-Turchia 1 a 0): Impressionante staffilata da fuori area del numero 10 croato, che batte imparabilmente Babacan.

3. Payet (in Francia-Romania 2 a 1): Esecuzione magistrale per preparazione e rapidità di calcio. Il tiro di Payet termina la sua corsa proprio sotto l’incrocio dei pali.

4. Skoda (in Rep. Ceca-Croazia 2 a 2): Bellissima girata di testa su assist altrettanto pregevole di Rosicky. Il gol di Milan Skoda risulterà decisivo per la rimonta della nazionale ceca sulla Croazia.

5. Eder (in Italia-Svezia 1 a 0): Gli azzurri riescono ad avere la meglio su Ibra e compagni con una bella combinazione che sorprende l’attenta difesa svedese: lunga rimessa di Chiellini, precisa sponda di Zaza e perfetto inserimento di Eder, che calcia con grande precisione sul secondo palo. Nulla da fare per Isaksson.

6. Morata (in Spagna-Turchia 3 a 0): L’attaccante castigliano indirizza con classe in porta il cross di Nolito. Il primo gol di Morata spianerà la strada al successo della Spagna sulla Turchia.

7. Giaccherini (in Italia-Belgio 2 a 0): Lo stop magistrale di Giaccherini, su lancio millimetrico di Bonucci, è il gesto tecnico decisivo per la realizzazione del primo gol della Nazionale italiana ad Euro 2016.

8. Dier (in Inghilterra-Russia 1 a 1): Punizione impeccabile del giovane mediano della nazionale inglese. Dier supera la barriera e infila la palla nell’angolo alto alla destra di Akinfeev.

9. Rakitic (in Rep. Ceca-Croazia): Delizioso pallonetto che supera il portiere in uscita. Rakitic mette in mostra tutta la sua sensibilità tecnica nel gol del momentaneo 2 a 0 sulla Repubblica Ceca.

10. Perisic (in Rep.Ceca-Croazia): Il diagonale rasoterra del giocatore croato è potente e preciso, rendendo vano il tuffo di Cech.