Home Fantacalcio Fantacalcio 2015-2016: i 5 calciatori su cui non puntare

Fantacalcio 2015-2016: i 5 calciatori su cui non puntare

1132
0
SHARE

La Serie A è ormai alle porte ed immancabile, come sempre, è anche l’appuntamento con la prima asta fantacalcistica della stagione. Gli appassionati storici di questo gioco iniziano quindi a studiare con attenzione nomi, schemi e strategie varie per non farsi trovare impreparati all’inizio della competizione, quando alcune mosse, piuttosto che altre, possono risultare già decisive per il prosieguo del torneo. Accanto ai nomi da appuntare ce ne sono altri, meno piacevoli, da depennare dalle proprie personali liste: giocatori che troppo spesso incorrono in “malus”, panchine ed infortuni. Blog di Calcio ha selezionato una lista un po’ impietosa di 5 giocatori, tra i tanti, da evitare nella prossima asta del Fantacalcio.

SAMI KHEDIRA

E’ già ai box per un infortunio che probabilmente lo terrà lontano dai terreni di gioco fino ad Ottobre. Il centrocampista tedesco, Campione del Mondo e neo-juventino, non ha molta confidenza con il gol ed è quindi probabile che, anche a seguito di ottime prestazioni, possano essere più i cartellini gialli che le sue personali marcature nella sua prima esperienza in Serie A. Negli ultimi due anni è stato davvero troppo sfortunato perché si possa fare costante riferimento a lui.

khedira 1

RAUL ALBIOL

L’ex giocatore del Real Madrid è stato uno dei flop più autolesionistici del Napoli di Benitez. La perforabilità della difesa partenopea è stata contraddistinta, lo scorso anno, soprattutto dai suoi svarioni. Difficile che possa recuperare il terreno perduto sotto la guida di mister Sarri: “non puntare” su di lui significa evitare tante ammonizioni e una media voto molto bassa.

albiol

KEVIN STROOTMAN

Quanta bravura e sfortuna in un solo calciatore! Il possente centrocampista olandese si è scoperto tremendamente vulnerabile: dal grave infortunio ai legamenti del ginocchio sinistro, datato 9 Marzo 2014, ad oggi, Strootman non ha praticamente più giocato a calcio, ad eccezione di alcune sporadiche apparizioni nella passata stagione. Il gigante giallorosso, manco a dirlo, si è quindi fermato nuovamente, a pochi giorni dall’inizio del prossimo torneo. Sarebbe davvero un rischio fare affidamento su di lui, almeno a partire dall’inizio del Fantacalcio.

strootman

JUAN JESUS

Nonostante Mancini voglia spostarlo definitivamente sulla fascia sinistra, a causa dei numerosi disastri causati alla propria squadra da centrale e in coppia con Ranocchia, evitare accuratamente il brasiliano può liberare una “slot” preziosa per investimenti più oculati. Jesus ha infatti collezionato, lo scorso anno, ben 14 cartellini gialli, prestazioni da incubo e zero gol all’attivo. Serve aggiungere altro?

juan jesus

ALESSIO CERCI

L’ala mancina ex-granata soffre terribilmente la lontananza dal suo mentore Giampiero Ventura. Soltanto con l’allenatore genovese infatti, Cerci ha conosciuto i giorni più splendenti nella sua carriera di calciatore: per tutto il resto più bassi che alti, sia con la maglia della Nazionale, sia con quelle di Roma, Fiorentina e Milan. In rossonero, oltretutto, quest’anno ci sarà una concorrenza spietata, con Sinisa Mihajlovic pronto da subito a “regalargli” tante panchine. Insomma, se nelle liste della redazione di riferimento fosse considerato un attaccante, sarebbe un giocatore assolutamente da depennare.

cerci 1