Home A Inter, sorride Mancini: mai così bene dai tempi di Leonardo

Inter, sorride Mancini: mai così bene dai tempi di Leonardo

348
0
SHARE

Con la vittoria sul Frosinone, l’inter di Mancini aveva eguagliato se stessa rispetto alla scorsa stagione, ma dopo la vittoria col Napoli nell’anticipo, ecco che i neroazzurri hanno migliorato la loro classifica delle ultime 5 stagioni.

Come si vede nell’infografica, era dalla stagione 2011/12 che la compagine meneghina non superava quota 60 punti, e a quella stagione risale anche l’ultima iscrizione dell’inter nell’albo d’oro della FIGC per un trofeo vinto, in seguito alla finale di coppa Italia che gli uomini allora agli ordini di Leonardo, alzarono a discapito del Palermo.

Screen Shot 2016-04-17 at 20.12.58

In questa stagione la squadra del presidente Thohir, si è assicurata a scanso di sorprese il ritorno in Europa, e complice il passo falso della Roma a Bergamo, può ancora sperare nell’agguantare una qualificazione champions che sembrava scontata a inizio stagione, divenuta poi un miraggio dopo il Gennaio-Febbraio horror, che l’ha vista lasciare punti contro avversari meno blasonati come Carpi, Sassuolo e Hellas.

La media punti della squadra è 1,85 a partita, superiore a quella della gestione Mazzarri alla quale Mancini è stato sempre paragonato durante questo suo “secondo governo”.

Al momento e con 5 partite ancora da giocare, l’Inter ha la miglior difesa delle ultime 5 stagioni con la media di 0,9 gol subiti a partita, che abbassa di molto la media di 1,3 del periodo considerato (Agosto 2011- Giugno 2015).

L’inter consegue anche il record di vittorie che sono già 18 su 33 partite, contro le 17 su 38 della stagione 2011/12, che rappresentavano il massimo valore in questa speciale statistica.

La differenza gol è di +14 seppur più bassa di quella della stagione 2013/2014 è la seconda più alta del periodo considerato, e ha un peso ponderato più alto, se unita alla maggiore solidità difensiva di Miranda e soci (30 gol subiti) che ne fanno la terza miglior difesa.

Il campionato mette ancora 15 punti a disposizione della banda Mancini, vedremo se la squadra riuscirà a vincerle tutte e ad eguagliare l’inter di Leonardo che ottenne 76 punti in 38 partite nella stagione 2010/2011, con la media inglese di 2 punti a partita.