Home A Lazio, i 5 giocatori che farebbero comodo alla formazione

Lazio, i 5 giocatori che farebbero comodo alla formazione

686
0
SHARE
Lazio

Il campionato della Lazio è stato al limite del disastroso, una stagione iniziata con il massimo delle aspettative dopo un’annata, la 2014/2015, conclusasi con l’entusiasmo di un gruppo che dopo alcuni passi falsi sembrava aver finalmente trovato i giusti equilibri mostrando uno stile di gioco divertente e funzionale ad ottenere risultati.

Archiviata la Serie A 2015/2016 per la società è tempo di guardare avanti e lavorare sodo per cercare, dove possibile, di ricucire i rapporti con una tifoseria che mai come quest’anno si è scoraggiata e ha mostrato il malcontento per delle prestazioni non degne del blasone della Lazio.

Ricostruire però spesso è più semplice di quanto sembri e noi di Blog di Calcio abbiamo selezionato i 5 giocatori che farebbero comodo alla Lazio per una campagna acquisti volta ad elevare il tasso tecnico della formazione, per approdare nuovamente nel calcio che conta.

Marco Sportiello

Sportiello
Il giovane portiere dell’Atalanta (appena 24 anni) possiamo già considerarlo un veterano della Serie A. Impeccabile pararigori e ottimo tra i pali. Marchetti purtroppo per via dei tanti infortuni da ormai due stagioni non garantisce continuità di prestazioni, ma la sua grande esperienza potrebbe sicuramente aiutare a crescere il talento bergamasco.

Francesco Acerbi

Acerbi
Il punto debole della Lazio quest’anno è stata la difesa, situazione aggravata sicuramente dai tanti infortuni come lo stop prolungato di De Vrij. Hoedt ha dimostrato di non essere ancora pronto per reggere il peso del reparto e Mauricio, non ce ne voglia, non è sicuramente un giocatore di livello. Francesco Acerbi è la soluzione migliore per innestare in rosa uno dei difensori più forti della Serie A, con tanta esperienza sulle spalle e ad un prezzo contenuto.

Vedi anche  La rivoluzione di Sarri in 5 mosse

Marco Benassi

Benassi
Il centrocampista del Torino e della nazionale Under-21 è uno dei giocatori più promettenti del panorama calcistico italiano e la Lazio ha bisogno di qualità e tecnica in una zona del campo in cui, fatta eccezione per Biglia, ne manca.

Graziano Pellè

Pellè
Il pugliese cittadino del mondo ha già ampiamente dimostrato di essere un attaccante degno di questo nome segnando tantissimi goal in giro per l’Europa. Il CT Antonio Conte per EURO 2016 si è affidato ai suoi muscoli per reggere l’attacco e noi siamo sicuri che una piazza come quella dell Lazio sia l’ideale per riportare in Italia un giocatore simile.

Lucas Biglia

Biglia
L’argentino è la vera stella di questa Lazio, il campionato appena concluso è stato caratterizzato per lui da molti infortuni, e nonostante tutto tante sono le squadre che hanno bussato alla porta di Lotito. Trattenere il capitano biancoceleste a Roma probabilmente sarebbe l’acquisto più importante.