Home A Le 10 cose belle della nona giornata di Serie A

Le 10 cose belle della nona giornata di Serie A

290
0
SHARE

#1 IL “VAFFA” DI SALAH

Dopo un bellissimo goal e dopo essere stato ammonito una prima volta per un fallo su Roncaglia, Mohamed Salah, verso la fine di Fiorentina – Roma, manda platealmente a quel paese l’arbitro Orsato che lo punisce con un secondo giallo. L’espulsione non diretta, però, consentirà a Salah di saltare una sola partita, quella contro l’Udinese, mentre sarà tranquillamente a disposizione di Garcia nel match contro l’Inter.

#2 L’ESORDIO DI DONNARUMMA

Giovane portiere di nemmeno 17 anni, fa il suo esordio in Serie A nella partita contro il Sassuolo, dopo aver giocato già durante il trofeo Berlusconi. E’ il secondo portiere in assoluto ad aver esordito così giovane, anche prima di Buffon e Peruzzi.

#3 UN GENOA SPENTO

Nonostante i vari cambi effettuati dal mister Gasperini, e nonostante a un certo punto sembrasse che la squadra si fosse ripresa, il Genoa ha sofferto moltissimo nella partita contro l’Empoli, risultando praticamente assente sul campo e non reagendo ai 2 goal subiti.

#4 MIRACOLOSO MASINA

Adam Masina, giovane classe 94’, regala la vittoria al suo Bologna. Al 93’ segna il suo primo goal in carriera, goal che sblocca la squadra bolognese dal pareggio e le permette di portare a casa i 3 punti.

#5 INTER, CAPOLISTA DI UNA NOTTE

L’Inter si ritrova in cima al campionato, ma solo per una notte. Il pareggio contro il Palermo e la vittoria della Roma contro la Fiorentina, hanno portato i nerazzurri a scendere di qualche posizione in classifica che ora si ritrova seconda a pari punti con Fiorentina, Lazio e Napoli.

#6 DYBALA TRASCINA LA JUVENTUS

Paulo Dybala trascina la Juventus verso i 3 punti. In campo fa tutto lui, goal e assist per l’argentino.

Vedi anche  Le 10 cessioni più onerose dell’Inter dal 2000 ad oggi

#7 MILAN NON ANCORA AL TOP

Porta a casa la vittoria, ma il Milan soffre più del previsto contro il Sassuolo. I rossoneri stanno recuperando piano piano i punti persi nelle partite precedenti, ma è ancora evidente la presenza di problemi non ancora risolti e che non permettono al Milan di ottenere i risultati che ci si aspetterebbero da una squadra di un certo livello.

#8 LA LAZIO IN CASA NON SBAGLIA

Altra vittoria per la Lazio allo stadio Olimpico che, nella sfida contro il Torino, ottiene la quinta vittoria consecutiva in casa.

#9 ANCORA HIGUAIN

Pilastro fondamentale della squadra partenopea, è ormai Higuain che riesce sempre a regalare la vittoria agli azzurri. La partita contro il Chievo si chiude 1 – 0 per il Napoli, rete firmata ovviamente dal Pipita il quale ha inoltre avuto moltissime altre occasioni ed ha colpito più di un palo.

#10 ROMA PER LO SCUDETTO

La squadra di Garcia è ora sola al primo posto in classifica. Le circostanze, la buona squadra costruita dal mister e le varie capacità dei giocatori hanno portato la Roma ad essere fra le più quotate per la corsa scudetto.