Home A 10 trattative di mercato che verranno definite a giugno

10 trattative di mercato che verranno definite a giugno

1538
0
SHARE
Foto LaPresse - Massimo Paolone03 10 2015 Cesena - ItaliaSport CalcioCesena - LivornoCampionato di Calcio Serie B 2015/2016 ConTe.it - Stadio Orogel-Dino ManuzziNella foto: Stefano Sensi esulta dopo aver realizzato un gol Photo LaPresse - Massimo Paolone03 10 2015 Cesena - ItalySport SoccerCesena - LivornoItalian Football Championship League B 2015/2016 ConTe.it - Orogel Stadium-Dino ManuzziIn the pic: Stefano Sensi celebrates for a gol

Il mercato invernale che si è chiuso meno di due settimane fa è stato il più deludente degli ultimi anni. Gli affari prospettati all’inizio di gennaio, infatti, si sono rivelati impossibili da realizzare. Una sessione decisamente povera, sia di nomi, sia per quanto riguarda le cifre, che ha scontato i dispendiosi sforzi economici dei mesi precedenti. Eppure, alcune società hanno lavorato sottotraccia per mettere a segno, da subito, i colpi del futuro. Tra queste, una delle più attive è stata la Juventus, ma anche Milan, Inter, Napoli e Sassuolo hanno prenotato con largo anticipo quelli che sono gli obiettivi della prossima finestra di mercato. La redazione di Blog di Calcio ha quindi selezionato dieci trattative in fase di definizione che, con ogni probabilità, verranno concluse a giugno.

1. Rolando Mandragora (dal Genoa alla Juventus): L’accordo tra il Genoa, società proprietaria del cartellino del giocatore, e la Juventus è stato trovato sulla base di sei milioni di euro più altri sei di bonus. Mandragora rimarrà in prestito al Pescara fino a giugno, prima di trasferirsi definitivamente in bianconero.

2. Simone Ganz (dal Como alla Juventus): L’ex attaccante della Primavera del Milan, in scadenza di contratto con il Como, diventerà un giocatore della Juventus a partire dal prossimo primo luglio. Resta da capire se il club bianconero intenda trattenere il calciatore o utilizzarlo per arrivare ad un altro nome.

3. Gianluca Lapadula (dal Pescara alla Juventus): Un acquisto di prospettiva, ma non solo. Lapadula può rappresentare un investimento, sia per l’ottimo campionato fin qui disputato con la maglia del Pescara, sia perché, tra qualche mese, sarà un nome caldo per il mercato delle medio-piccole di Serie A.

Vedi anche  Top 11 dei nuovi acquisti della Serie A dopo 7 giornate

4. Gianluca Caprari (dal Pescara alla Juventus): Bloccato dalla Juventus già a gennaio, esattamente come Lapadula, Caprari è un esterno offensivo cresciuto nelle giovanili della Roma. Può rappresentare, come nei casi appena descritti, un giovane di talento da inserire subito in rosa oppure una pedina di scambio da utilizzare per altre trattative.

5. Riccardo Saponara (dall’Empoli alla Juventus): Allegri, la scorsa estate, cercava un trequartista in grado di esaltare le caratteristiche del proprio modulo. Alla fine, la Juventus, spaventata dalle richieste eccessive del mercato, ha ripiegato su Hernanes. Una scelta, quest’ultima, che si è rivelata fallimentare. Saponara rappresenta, al contrario, un buon compromesso tra qualità e costi dell’operazione. La trattativa è ormai avviata da mesi e, molto probabilmente, troverà una logica conclusione nella prossima finestra di mercato.

6. Ever Banega (dal Valencia all’Inter): L’Inter ha solo rimandato l’acquisto del forte centrocampista argentino. Banega, il cui contratto con il Valencia scadrà nel giugno di quest’anno, rappresenta il profilo ideale per la squadra guidata da Mancini. Contatti e trattative sono in fase avanzata: ci sono ottime probabilità che il giocatore indossi presto la maglia nerazzurra.

7. Leonel Vangioni (dal River Plate al Milan): Il presidente del River Plate ha recentemente confermato la trattativa tra il suo club e il Milan, per il passaggio in rossonero dell’esterno argentino. Vangioni è il primo acquisto del club di via Aldo Rossi per la prossima stagione.

8. Franco Vazquez (dal Palermo al Milan): Il trasferimento in rossonero di Franco Vazquez potrebbe risultare ben più dispendioso di quello relativo a Vangioni. Zamparini ha, in ogni caso, spalancato le porte al Milan: il trequartista argentino è ufficialmente sul mercato, spetterà a Galliani l’affondo decisivo.

Vedi anche  10 trattative 'possibili' per il prossimo mercato di Serie A

9. Filip Raicevic (dal Vicenza al Napoli): Un affare, quello tra Vicenza e Napoli, sfumato nell’ultimo giorno di mercato. La trattativa è stata comunque definita per la prossima stagione: il giovane attaccante montenegrino si trasferirà alla corte di De Laurentiis a partire da giugno.

10. Stefano Sensi (dal Cesena al Sassuolo): Il Sassuolo l’ha acquistato a titolo definitivo e girato in prestito al Cesena fino al termine della stagione. Sensi, uno dei talenti di maggior prospettiva del nostro calcio, giocherà con la maglia dei neroverdi a partire dal prossimo campionato. Nel suo futuro, però, potrebbe esserci la Juventus.