Home News Lega Pro, le statistiche dei tre gironi al termine dell’andata

Lega Pro, le statistiche dei tre gironi al termine dell’andata

404
0
SHARE
Foto Pagina Facebook SPAL

Giro di boa anche in Lega Pro, dove nei tre gironi si è chiuso il girone d’andata domenica scorsa. Nelle prime 17 partite grande equilibrio un po’ ovunque, anche se nel Girone B abbiamo già la prima mini-fuga della Spal, prima con cinque punti di vantaggio sul Pisa secondo. Nel Girone A comandano invece Cittadella e Alessandria, prime con 32 punti e seguita dal Bassano Virtus a un solo punto di distanza. Forse è il girone che fino a ora si è dimostrato più avvincente, e – al contrario delle ultime edizioni – con un buon tasso tecnico, basti pensare alla cavalcata in Coppa Italia della squadra di Gregucci. Nel Girone C la Casertana è in testa, seguita da Foggia (-2) e Lecce e Cosenza (-4). Andiamo a vedere i record dell’intera Lega Pro alla fine del girone d’andata:

SQUADRA CON PIÙ PUNTI
SPAL 37 punti

SQUADRA CON MENO PUNTI
Lupa Castelli Romani 6 punti

MIGLIOR ATTACCO
SPAL 29 gol realizzati

MIGLIORE DIFESA
Foggia 9 gol subiti

CAPOCANNONIERE DEI TRE GIRONI
Scappini (Pontedera) 14 gol

SQUADRA CON PIÙ VITTORIE
SPAL 11 vittorie

SQUADRA CON MENO VITTORIE
Lupa Castelli Romani – Pro Patria 1 vittoria

SQUADRA CON PIÙ SCONFITTE
Lupa Castelli Romani – Pro Patria 12 sconfitte

SQUADRA CON MENO SCONFITTE
Bassano – SPAL – Pisa 2 sconfitte

CALCIATORE PIÙ AMMONITO

Papini (Lecce) 8 ammonizioni