Home Calciomercato Riflessione (tattica) su Mascherano: l’uomo giusto per la Juventus

Riflessione (tattica) su Mascherano: l’uomo giusto per la Juventus

566
0
SHARE
Credit Photo: VI Images via Getty Images Photo Metro

Sarebbe l’uomo giusto, al momento giusto. Javier Mascherano secondo SkySport avrebbe già raggiunto l’accordo con la Juventus, che adesso dovrà trovare l’accordo con il Barcellona, che dovrebbe liberare il calciatore. L’acquisto del calciatore blaugrana sarebbe un affare per la Juventus, per vari motivi. A partire da quelli tattici, che vedrebbero in Mascherano l’uomo giusto per il centrocampo e (eventualmente) per la difesa: andrebbe ad alternarsi con Khedira come mezz’ala, o più probabilmente a fare il regista di metà campo, quello che quest’anno ha provato a fare Marchisio. Mancino naturale, Mascherano sarebbe anche una soluzione per tamponare eventuali emergenze difensive, sia al centro della difesa che in casi particolari a sinistra di una difesa a 3, dove Chiellini non ha sostituti.

Sarebbe in grado di fare tutto, anche se l’idea di tornare a giocare a metà campo come titolare (o quasi) di un big club sarebbe la soluzione che più lo attrae, considerando anche la svolta tattica impostagli dal Barça nelle ultime stagioni. Mascherano ha 31 anni, ha ancora tanto da dare al calcio, e ha due anni di contratto con il Barcellona. Ha dato la propria disponibilità alla Juventus, che cresce in appeal e l’operazione lo dimostra, ma c’è da trattare col Barcellona. Con la consapevolezza che un calciatore che ha vinto 2 Champions League e 4 campionati spagnoli non può che far crescere una squadra pronta al grande salto.