Home News Dove vedere i campionati esteri in tv per la stagione 2015-2016

Dove vedere i campionati esteri in tv per la stagione 2015-2016

1320
0
SHARE

Dopo essersi finalmente placate le polemiche relative all’acquisizione dei tanto agognati diritti televisivi si inizia ad avere una visione un po’ più chiara della faccenda. Vi proponiamo di seguito una guida tv dei principali campionati calcistici esteri in modo che possiate scegliere nel modo più opportuno i vostri consueti abbonamenti annuali.

Sarà Fox Sports (da quest’anno canale in esclusiva sulla sola pay tv satellitare) a trasmettere le gare di Premier League, Bundesliga, Liga spagnola, Eredivisie, F.A. Cup e Copa Libertadores. Sky infatti ha vinto la concorrenza di Mediaset Premium vendicandosi così della Champions League clamorosamente persa. La nota pay tv di Robert Murdoch inoltre continuerà a trasmettere le gare di Serie A e Serie B italiane (esclusiva) ed avrà in esclusiva l’intera stagione di Europa League (alcune partite verranno trasmesse molto probabilmente anche in chiaro su Cielo tv).

Mediaset Premium invece, perso Fox Sports, ha ripiegato su Francia e Scozia aggiudicandosi per tre stagioni i diritti esclusivi di Ligue 1 e Scottish Premiership.

Per chi è sprovvisto di Sky e Premium l’offerta non si presenta di certo molto ricca, ma attenzione, oltre a Cielo tv e alla consueta Coppa Italia trasmessa dalla Rai, potrà fare affidamento su due ulteriori canali. Sportitalia infatti anche quest’anno trasmetterà i due big match settimanali della Jupiler League (campionato belga), mentre Gazzetta tv punterà dopo il recente successo ottenuto con la Copa America su Football Championship (Serie B inglese), Capital One Cup (Coppa di Lega inglese) e Supercoppa di Francia, in onda sabato 1 agosto.