Home News La classifica dei marcatori del 2015

La classifica dei marcatori del 2015

771
0
SHARE

Cristiano Ronaldo è il calciatore che ha realizzato più gol nel 2015, ben 52 reti in 51 partite ufficiali con il Real Madrid, tra campionato, coppe nazionali e Champions League. Il portoghese viene seguito da Leo Messi, che ha realizzato 43 gol (9 in meno) ma ha anche giocato meno (48 partite). Il terzo gradino del podio di questa speciale classifica è diviso a metà tra Aubameyang, ex Milan e oggi perno offensivo del Borussia Dortmund, e Neymar, protagonista di una stagione esaltante con il Barcellona. Entrambi gli attaccanti hanno segnato 41 gol.

Scendendo troviamo il terzo blaugrana nelle prime 5 posizioni: Luis Suarez (40), seguito da una vera e propria sorpresa, Alex Texeira, calciatore dello Shakhtar. Solo al settimo posto, un po’ a sorpresa, Robert Lewandowski, che ha realizzato 38 gol in 50 partite complessive giocate, ma viene penalizzato dal fatto che nella nostra classifica non abbiamo tenuto conto delle reti con la maglia delle varie nazionali. Gli ultimi tre top 10 sono l’attaccante del Benfica, Jonas (36), seguito da Gonzalo Higuain e dal basco Aduriz. L’attaccante del Napoli è quindi l’unico “italiano” tra i primi 10 marcatori del 2015, con 35 gol messi a segno con la maglia azzurra. Il podio dei calciatori che nel 2015 hanno giocato almeno una partita in Italia è completato da Bacca, con 26 gol tra Milan e Siviglia, e da Mario Gomez, flop alla Fiorentina ma capace di segnare a raffica con il Besiktas per arrivare a 23 gol in 40 partite complessive tra le due squadre.

Infografica www.blogdicalcio.it
Infografica www.blogdicalcio.it

Vedi anche  Champions: 6 motivi per cui la Roma se la giocherà con il Real