Home News 5 nomi ‘da Nazionale’ per sostituire Antonio Conte

5 nomi ‘da Nazionale’ per sostituire Antonio Conte

1132
0
SHARE

L’annuncio era nell’aria ed è puntualmente arrivato: Antonio Conte lascerà la Nazionale al termine di Euro 2016. È stato lo stesso c.t. ad ufficializzare l’addio dal proprio profilo Facebook dopo che, qualche ora prima, il presidente federale Carlo Tavecchio aveva anticipato la notizia davanti alla sede del consiglio federale. Conte lascia, dunque, al termine dei due anni di contratto previsti dalla Federazione, che, a questo punto, dovrà valutare tutte le possibili alternative all’allenatore salentino. Tra queste, la redazione di Blog di Calcio ha selezionato le migliori possibili per il futuro della Nazionale.

1. ALLEGRI – L’attuale allenatore della Juventus ha l’esperienza e tutte le conoscenze necessarie per rivestire l’importante ruolo di commissario tecnico. La Federazione valuterebbe una sua eventuale candidatura solo se si ripetesse una situazione simile a quella di Conte. In quel caso, l’addio al club bianconero coincise con una scelta in favore della Nazionale.

2. CAPELLO – Avrebbe potuto rivestire il ruolo di allenatore della Nazionale già diversi anni fa. Capello ha una brillante carriera alle spalle ed è un tecnico di fama internazionale. La sua candidatura rimane assolutamente in piedi, considerando che al momento è senza squadra.

3. DONADONI – Con il senno di poi, è stato uno dei migliori c.t. che abbia allenato l’Italia negli ultimi anni. Dopo la passata esperienza, infatti, la Federazione potrebbe affidargli nuovamente la guida tecnica. Per competenza, serietà e signorilità, il suo è uno dei profili migliori da valutare in ottica azzurra.

4. RANIERI – Sta disputando una stagione strepitosa, la migliore di sempre, alla guida del Leicester. L’incarico come commissario tecnico della Nazionale sarebbe il coronamento di una carriera non sempre fortunata, ma molto attiva e di ottimo livello. Claudio Ranieri non è più giovanissimo, ma può ancora rappresentare una risorsa preziosa per il nostro calcio.

5. MANCINI – È il nome che, più di frequente, viene associato alla Nazionale. Mancini, come sostituto di Conte, fornirebbe una continuità di alto livello, per esperienza internazionale e capacità nella guida tecnica. La Federazione si affiderà a lui per i prossimi due anni?