Home A Fantacalcio 7^ giornata – 10 giocatori da schierare

Fantacalcio 7^ giornata – 10 giocatori da schierare

395
0
SHARE
Fiorentina's Nikola Kalinic celebrates after scoring during the Italian Serie A soccer match against Inter Milan at the San Siro stadium in Milan, Italy, September 27, 2015. REUTERS/Stefano Rellandini

Parte oggi con Carpi-Torino delle ore 18:00 la settima giornata della Serie A. In serata, andrà in scena il derby di Verona tra Chievo ed Hellas. Nella giornata di domenica, dopo il match delle 12:30 tra Empoli e Sassuolo, Sampdoria-Inter, Udinese-Genoa, Juventus-Bologna e Lazio-Frosinone completeranno il quadro pomeridiano, tra le ore 15:00 e le 18:00, delle partite del campionato. I posticipi domenicali saranno, invece, Fiorentina-Atalanta e il match clou di San Siro tra Milan e Napoli. La settima giornata precede la sosta per gli incontri delle Nazionali. Ecco i consigli di redazione sui giocatori da schierare per questo turno, nella consueta rubrica sul Fantacalcio.

I 10 CONSIGLIATI PER IL VOSTRO FANTACALCIO

Borriello in Carpi-Torino:

L’attaccante napoletano ha messo a segno il gol della bandiera del Carpi, allo stadio Olimpico, contro la Roma. È il capocannoniere (con sole due reti) della squadra emiliana, fanalino di coda del nostro campionato. Borriello rappresenta una delle poche speranze dell’11 di Sannino di risalire la china: i suoi gol appaiono quindi indispensabili per centrare questa missione.

Sala in Chievo-Verona:

Centrocampista dalle spiccate doti offensive, Jacopo Sala ha già sfiorato il gol quest’anno a San Siro contro l’Inter. Le assenze di Toni e Pazzini potrebbero rappresentare una spinta ulteriore per cercare con maggiore insistenza la rete.

Defrel in Empoli-Sassuolo:

La squadra di Di Francesco, in estate, ha ceduto Zaza alla Juventus, ma ha avuto la lungimiranza di sostituire l’attaccante lucano con un giocatore forte fisicamente e bravo tecnicamente. Defrel ha già messo a segno due reti e intende ripetersi al più presto.

Iago Falque in Palermo-Roma:

Dopo la disastrosa trasferta in Bielorussia, la Roma è chiamata al riscatto. Ricominciare da Iago Falque è d’obbligo, perché l’ala spagnola, ex-Genoa, ha dato un contributo positivo alla causa giallorossa ogni qualvolta è stato chiamato in causa.

Vedi anche  Milan, è il debutto di Donnarumma: solo un portiere in A debuttò da più giovane

Eder in Sampdoria-Inter:

L’attaccante italo-brasiliano è stato vicinissimo all’Inter negli ultimi giorni di quest’ultima sessione di calciomercato. Il presidente della Sampdoria però, Massimo Ferrero, se l’è tenuto ben stretto: che non sia proprio Eder a dover decidere il match di Marassi contro i nerazzurri?

Wague in Udinese-Genoa:

Si sta imponendo nell’Udinese come titolare, anche a causa dei problemi fisici di Heurtaux. Wague, tuttavia, ha delle buone doti tecniche che si aggiungono a quelle, davvero straordinarie, di tipo fisico. Questo difensore può fare molto bene in questa giornata e per tutto il resto della stagione.

Morata in Juventus-Bologna:

Sta segnando gol pesanti ed importantissimi in Champions. La Juventus ha bisogno di lui per risalire la classifica anche in campionato: Morata può diventare il giocatore imprescindibile per l’attacco di Massimiliano Allegri.

Parolo in Lazio-Frosinone:

Il ritorno di Biglia, in cabina di regia, ne favorisce gli inserimenti senza palla, perché deve preoccuparsi meno sia della fase di costruzione del gioco che di quella di interdizione. Parolo è, da sempre, un giocatore fondamentale per il Fantacalcio ed i suoi fanta-allenatori.

Kalinic in Fiorentina-Atalanta:

È l’eroe viola del momento per le “sberle” rifilate, metaforicamente parlando, all’Inter di Mancini. Il primo posto in classifica della Fiorentina (non accadeva dal 1999) è anche merito suo. Impossibile lasciarlo fuori dalle formazioni del Fantacalcio.

Higuain in Milan-Napoli:

Perché il Milan sta dimostrando di avere ancora tantissimi problemi in difesa. Perché il bomber argentino è in gran spolvero. Perché il Napoli di Sarri sta iniziando a correre a pieni giri. Non ce ne voglia Carlos Bacca, ma è tutta di Higuain la copertina del match clou di San Siro tra Milan e Napoli.