Home News L’insulto anti-femminista arriva in Lega Pro, Vacca (Foggia): “Chiedete alle donne di...

L’insulto anti-femminista arriva in Lega Pro, Vacca (Foggia): “Chiedete alle donne di Benevento…” (VIDEO)

1192
0
SHARE

Aveva fatto discutere a lungo il caso Sarri-Mancini, con il primo che aveva dato del finocchio al secondo con la conseguente querelle mediatica e non solo che ne era scaturita in seguito al match di Coppa Italia tra Inter e Napoli. L’insulto sessista sbarca anche in Lega Pro, nella conferenza stampa post Foggia-Benevento. Una partita tra la quarta e la seconda del girone C, che avrebbe potuto voler dire molto anche in ottica promozione in Serie B. Finisce 1-1, con un gol bellissimo di Sarno su punizione e un pareggio degli ospiti su un rigore almeno dubbio. Ma, come dicevamo, fa parlare la conferenza stampa post-partita tenuta da Antonio Vacca. Il calciatore, ex giallorosso, discute animatamente con un giornalista di Benevento, che lo accusa di non essere un uomo. La risposta è quella che potete vedere di seguito.

IL VIDEO

Viene oggettivato il valore della donna, viene offesa la dignità del popolo femminile di Benevento, in uno slancio di ira che probabilmente non aveva alcuna cattiveria in sé. Forse un pizzico di incoscienza e un rimando a quel linguaggio del campo che forse è meglio che rimanga in campo, se proprio deve esserci. Nel frattempo Vacca avrà assicurato qualche risata ai tifosi che scoprono il fascino di un Foggia-Benevento dimenticato.

Vedi anche  Roma-Real Madrid streaming, come seguire la partita da PC