Home News 24 paganti per una partita di Lega Pro: triste record nel girone...

24 paganti per una partita di Lega Pro: triste record nel girone C

1355
0
SHARE
Credit Photo: Pagina Facebook Lupa Castelli Romani

Soltanto ventriquattro spettatori paganti in una partita della terza serie italiana: il triste record viene dal girone C di Lega Pro, e precisamente dalla Lupa Castelli Romani, che oggi pomeriggio ha battuto il Martina Franca allo Stadio Centro d’Italia-Manlio Scopigno per 2-1. Ad assistere all’incontro, secondo quanto rivela Il Messaggero, c’erano soltanto 24 paganti, più gli accreditati e i biglietti omaggio, per un totale vicino alle cento persone. Contro il Melfi i tifosi presenti a Rieti erano 25, appena uno in più di oggi, e questo rappresenta il peggior record della stagione per tutti i campionati professionistici italiani. In tutto questo c’è da sottolineare come la Lupa sia una piccola realtà che l’anno scorso ha vinto la Serie D, ma senza alle spalle una storia importante e una tifoseria degna della categoria.

In una sola occasione in stagione (contro il Benevento) la Lupa ha avuto nel proprio stadio più di 400 spettatori, stabilendo il proprio record positivo stagionale. Il tutto fa da contraltare alle partite viste da 10.000 spettatori e più, come avviene regolarmente in altre piazze del girone C quali Lecce e Foggia, e alle belle cornici di pubblico che hanno Cosenza, Benevento, Matera, Fidelis Andria e la maggiorparte delle squadre del girone meridionale di Lega Pro. In un contesto del genere 24 spettatori sono una nota stonata.