Home A Juventus a zero punti, campioni d’Italia a secco dopo due partite: non...

Juventus a zero punti, campioni d’Italia a secco dopo due partite: non succedeva dal ’41

282
0
SHARE

Di male in peggio. All’Olimpico di Roma la Juventus non ha soltanto perso uno scontro diretto in ottica scudetto, ma anche la faccia. Il motivo? Non è da ricondurre solo su quanto (non) espresso sul terreno di gioco contro i padroni di casa (oltre che contro l’Udinese), ma anche a livello statistico. I bianconeri hanno infatti fatto registrare una partenza di campionato mai cosi ai verbi difettivi.

Veniamo al dunque. La classifica di Serie A vede dopo due giornate di ragazzi di mister Allegri relegati all’ultimo posto e con 0 punti, 1 solo gol fatto e 3 subiti. Una roba del genere non accadeva dall’estate del 1941, allor quando il Bologna scudettato perse le prime due gare. Eguagliato dunque un precedente increscioso da quando esiste il girone unico, mai registrato neppure dal dopo guerra a ieri. A partire dal 1946 – infatti – lo score peggiore di una squadra campione uscente è stato di un solo punto: un primato negativo condiviso da Napoli (90/91), Verona 85/86), Milan (59/60) ed ancora Juventus (61/62 e 52/53).

Improponibile è, dunque, anche il confronto con quelle che sono state le altre partenze delle squadre campioni dal 1999 ad oggi. Roma 01/02 a parte (2 punti in due gare, pareggi contro Verona e Udinese), le formazioni detentrici del titolo tricolore hanno sempre totalizzato almeno 4 punti. Tra queste, la Vecchia Signora è inoltre stata sempre l’unica a ritrovarsi a punteggio pieno dopo due giornate. Servirà eventualmente un innesto come Hernanes a contribuire immediatamente ad invertire la tendenza?

Queste, nel dettaglio, tutte le partenze dei campioni d’Italia in carica dal 1999/00 al 2015/16:
– 99/00 Milan 4 punti
– 00/01 Lazio 4 punti
– 01/02 Roma 2 punti
– 02/03 Juventus 6 punti
– 03/04 Juventus 6 punti
– 04/05 Milan 4 punti
– 05/06 Juventus 6 punti
– 06/07 Inter 4 punti
– 07/08 Inter 4 punti
– 08/09 Inter 4 punti
– 09/10 Inter 4 punti
– 10/11 Inter 4 punti
– 11/12 Milan 4 punti
– 12/13 Juventus 6 punti
– 13/14 Juventus 6 punti
– 14/15 Juventus 6 punti
15/16 Juventus 0 punti